Rete CPO Toscana
Rete Comitati Pari Opportunità

Il bambino, il giudice, il medico legale, l'avvocato e l'assistente sociale: le buone pratiche per la tutela delle vittime di violenza domestica

Quando
data 25-02-2019

Dove
Palazzo Vecchio, Salone de' Cinquecento

Il bambino, il giudice, il medico legale, l'avvocato e l'assistente sociale: le buone pratiche per la tutela delle vittime di violenza domestica

PROGRAMMA

Presiede e modera
Avv. Ilaria Chiosi
Foro di Firenze

Ore 13:30 – 14:00: Registrazione dei partecipanti
Ore 14:00: Apertura dei lavori e saluti istituzionali
Antonella Penati - Presidente Associazione Federico nel cuore; mamma di Federico Barakat (Un momento di ricordo del piccolo Federico)
Avv. Sibilla Santoni - Presidente del Comitato Pari Opportunità Ordine degli Avvocati di Firenze
Dott. Ubaldo Nannucci - già Procuratore della Repubblica di Firenze
Dott. Dario Nardella - Sindaco di Firenze (da confermare)
Dott.ssa Marilena Rizzo Presidente del Tribunale di Firenze (da confermare)

INTERVERRANNO:

Ore 15:30 – 15:50: La violenza nella relazione famigliare e la necessità di un dialogo fra risposta giudiziaria civile e penale - Dott. Fabio Roia - Presidente di Sezione del Tribunale di Milano
15:50 – 16:10: L'alienazione parentale nelle aule giudiziarie. Strumenti di contrasto e importanza dell'ascolto del fanciullo nei procedimenti di diritto di famiglia - Avv. Ida Grimaldi - Avvocata Cassazionista del Foro di Vicenza
16:10 – 16:30: I nostri bambini meritano di più. La sindrome di alienazione e il furto della madre - Dott.ssa Maria Serenella Pignotti - Pediatra Medico Legale
16:30 – 16:50: Obbligo di visita del minore in ambito protetto - Avv. Sibilla Santoni - Presidente Comitato Pari opportunità Ordine Avvocati di Firenze
Ore 16:50 – 17:10: Il valore dell'associazionismo femminile nel contrasto alla violenza di genere - Avv. Giulia Potenza - Responsabile Nazionale UDI Unione Donne in Italia
17:10 – 17:30: E' tempo che il minore non sia più un soggetto processuale misconosciuto - Avv. Federico Sinicato - Avvocato del Foro di Milano
17:30 – 17:50: Tracce di pratica: l'esperienza degli spazi neutri del servizio sociale nel Comune di Bagno a Ripoli - Dott. Daniele Grana - Assistente Sociale del Comune di Bagno a Ripoli, Servizio Sociale, Area Minori e Famiglia
17:50 – 18:10: Profili penali in materia di bigenitorialità - Avv. Fabrizia Castagna - Avvocata del Foro di Roma
18:10 – 18:30: Alienazione genitoriale, un'invenzione ai danni dei bambini e delle madri - Antonella Penati - Presidente Associazione Federico nel cuore – Fight4childprotection
18:30 – 19:00: CHIUSURA CON LA SCRITTRICE DALE ZACCARIA - FRANCA RAME PROJECT
Durante l’incontro saranno presentati dalla Dott.ssa Vittoria Tola, U.D.I. Unione Donne Italiane e dagli Autori i volumi: “Crimini contro le donne” Fabio Roia; “I nostri bambini meritano di più” Maria Serenella Pignotti; “L’alienazione parentale nelle aule giudiziarie” di G. Cassano, P. Corder, I. Grimaldi.

INFORMAZIONI GENERALI

Sede del Corso: Piazza della Signoria, Palazzo Vecchio, Salone de' Cinquecento – Firenze
Modalità di iscrizione: La partecipazione è gratuita. Verranno accettate esclusivamente le richieste ricevute telematicamente attraverso l’area riservata Sfera alla quale si potrà accedere dal link presente sulla pagina dell’evento pubblicato sul sito www.fondazioneforensefirenze.it e http://www.ordineavvocatifirenze.eu/news-e-comunicati/
Termine cancellazioni: Si invita a dare notizia di eventuali disdette della partecipazione (attraverso l’area Sfera) entro le ore 19:00 del giorno precedente all’evento (oltre tale termine è ammessa la comunicazione a mezzo mail) per consentire l’ammissione dei colleghi esclusi segnalando che la mancata partecipazione, per 2 volte nel semestre solare e senza che sia stata effettuata la cancellazione, consegue l'impossibilità di iscriversi ad Eventi Formativi gratuiti per i 6 mesi successivi dall'ultimo degli eventi disertati.
Attestato di frequenza: Non è previsto il rilascio di attestati: essi potranno verificare la propria situazione crediti aggiornata direttamente dal proprio profilo Sfera.
Crediti formativi: Ai sensi dell’art. 20, comma 1, lettera a) del vigente Regolamento per la Formazione Professionale Continua approvato dal CNF in data 16/07/2014 e modificato con delibera del 30/07/2015, per la partecipazione al corso è stata proposta l’attribuzione di n. 3 crediti formativi in materia non obbligatoria. L’evento è in corso di accreditamento e quindi la concessione dei crediti è subordinata alla delibera della Commissione Consiliare competente. Si ricorda che ai sensi dell’art. 20, comma 5 dello stesso regolamento, per la partecipazione agli eventi della durata pari ad una o mezza giornata i crediti formativi verranno riconosciuti solo qualora risulti documentata la partecipazione dell’iscritto all’intero evento.
Modalità di accreditamento: Ricordiamo inoltre che non sarà più possibile l'accreditamento per tutti coloro sprovvisti del tesserino contactless.


Luogo dell'evento

Palazzo Vecchio, Salone de' Cinquecento
Firenze, Piazza della Signoria