Rete CPO Toscana
Rete Comitati Pari Opportunità

Incontro dei CPO degli Ordini degli Avvocati italiani a Roma

Quando
data 17-07-2019

Dove
Corte Suprema di Cassazione

Incontro dei CPO degli Ordini degli Avvocati italiani a Roma

La Rete CPO Toscana ha partecipato alla riunione tenutasi a Roma lo scorso 17 luglio su invito del CPO dell'Ordine degli Avvocati di Roma, appena costituito.
Di seguito la relazione dell'incontro, redatta dal Presidente del CPO romano, avv. Lello Spoletini.

 

RELAZIONE INCONTRO ORGANIZZATIVO DEL 17 LUGLIO 2019

Innanzitutto voglio ringraziare tutte e tutti per l'adesione e per il contributo.
I lavori si sono aperti in orario ed è emersa la necessità di una maggiore e migliore comunicazione con il CNF e con la rete, ciò per evitare che gli eventi si sovrappongano.
Uno dei principali dubbi sollevato era proprio legato al ruolo del CNF e della rete che il CPO di Roma voleva o non voleva riconoscere. Sul punto, ci tengo, ho da subito precisato che l'organizzazione del 15 e 16 Novembre non ha il senso di prevaricare/oscurare il CNF e le attività egregiamente svolte dalla rete. Il CPO di Roma, neo costituito, ho precisato, che vuole inserirsi nei programmi del CNF sulla materia pari opportunità e vuole seguire i percorsi avviati dalla rete. Ho anche evidenziato che il modo migliore per riuscire a colmare la differenza tra i CPO già costituiti da molto tempo e il CPO di Roma era riuscire ad affrontare le problematiche sulle pari opportunità nel corso dei due gorni che stiamo organizzando.
Sono arrivati suggerimenti inerenti la necessità di approfondire le tematiche inerenti le pari opportunità e le problematiche discriminatorie, dove è necessario un confronto tra tutti i CPO, con un coordinamento, facendo capo al CNF ed alla rete che è stata costruita.
E' stato chiesto di procedere con l'organizzazione di una cabina di regia, di questo ce ne faremo volentieri carico, aprendo a tutti coloro che ne vorranno far parte.
Sebbene le date possano apparire molto vicine credo che con la collaborazione di tutti riusciremo a fare un ottomo lavoro.
Il 17 Luglio, essendo una riunione organizzativa, non poteva già precedere l'esistenza di un programma.
Gli interventi hanno consentito di stilare un programma con argomenti da trattare che sono i seguenti:
1) NATURA GIURIDICA DEI CPO – FINALITA' E COMPITI
2) RAPPORTO CON IL CNF E CON LA LA RETE CPO
3) ANALISI ED EVOLUZIONE DELLA PROFESSIONE AL FEMMINILE
4) IL LINGUAGGIO D'ODIO (SESSITA)
5) LA TOLLERANZA
6) CATEGORIE A RISCHIO DISCRIMINATORIO
7) IL LEGITTIMO IMPEDIMENTO
8) PARITA' REDDITUALE
9) ACCESSO ALLA PROFESSIONE
10) IDENTITA' PROFESSIONALE
11) INCISIVITA' DEI CPO SUL FORO
Le proposte, condivise dai presenti, ora ci debbono far mettere al lavoro per le relazioni sui temi.
Vi propongo di iniziare a lavorare proprio sulle relazioni ed aggiornarci sia per implementare il programma ma per condividere ogni necessario passo.
Procederò a richiedere, prima del prossimo incontro fissato per l'11 Settembre, un appuntamento presso il CNF con la Vice Presidente Avv. MASI, per renderLa edotta di ogni passaggio e per avere la presenza della stessa unitamente a quella del CNF per il 15 e 16 Novembre.


Luogo dell'evento

Corte Suprema di Cassazione
Piazza Cavour, Roma


Foto dell'evento