Rete CPO Toscana
Rete Comitati Pari Opportunità

Cineforum dal divano di casa... Cinema, Eguaglianza, Lavoro

Quando
data 30-06-2020

Dove
Webinar

Cineforum dal divano di casa... Cinema, Eguaglianza, Lavoro

Anche in questo difficile periodo di restrizioni nello svolgimento delle attività formative di persona, a causa della pandemia, Il CPO del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Firenze e la Fondazione per la Formazione Forense di Firenze, in collaborazione con Il Cinema La Compagnia della Regione Toscana, hanno deciso di proseguire coraggiosamente nell’ iniziativa del cineforum dedicato ai temi dei diritti della persona, con particolare attenzione ai principi di eguaglianza e di pari opportunità.
Ciò nella convinzione che anche un incontro in una “sala virtuale” possa costituire un’esperienza formativa importante e condivisa, che rafforza il nostro senso di comunità professionale.
Come nel cineforum classico, le proiezioni saranno precedute da brevi interventi introduttivi.
Nella speranza che la ripresa autunnale possa segnare la fine dell’emergenza sanitaria e che la ripresa della normalità nelle relazioni ci consenta di poter tornare in sala di persona, vi proponiamo un film ispirato ad una vicenda realmente accaduta, che tratta del tema, purtroppo sempre attuale, della discriminazione salariale tra donne ed uomini ed esprime efficacemente il valore della solidarietà nelle battaglie per la conquista della parità di trattamento.
WE WANT SEX DI NIGEL COLE, UK, 2010
1968, Dagenham, Essex. La fabbrica di automobili della Ford dà lavoro a 55mila operai ed a 187 donne, addette alla cucitura dei sedili per auto, confinate in un’ala fatiscente, dove si muore di caldo ed il tetto non ripara dalla pioggia.
In seguito ad un inquadramento professionale ingiusto ed umiliante, che le vorrebbe “non qualificate”, le operaie danno vita, con uno sciopero ad oltranza che provoca la paralisi dell’intera industria automobilistica, alla prima grande rivendicazione che porterà nel Regno Unito alla prima legge sulla parità di retribuzione fra donne ed uomini, l’Equal Pay Act del 1970.
Le lavoratrici nella loro lotta troveranno l'appoggio di un’altra donna battagliera, la ministra laburista Barbara Castle, pronta a lottare con loro contro un trattamento iniquo e obsoleto. Buona visione!
La proiezione sarà preceduta dai saluti dell’Avv. Giampiero Cassi - Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Firenze; dell’Avv. Sibilla Santoni - Presidente del Comitato Pari Opportunità degli Avvocato di Firenze; dell’Avv. Cosimo Papini – Presidente della Fondazione per la Formazione Forense di Firenze. Sarà presente la Prof.ssa Franca Alacevich docente di sociologia del lavoro all’Università di Firenze che commenterà il film con l’Avv. Marina Capponi - componente del CPO e coordinatrice del gruppo di lavoro “Cultura”.

INFORMAZIONI GENERALI

Modalità di iscrizione: La partecipazione è gratuita. Orario: 21,00-23,00.
Verranno accettate esclusivamente le richieste ricevute telematicamente attraverso l’area riservata Sfera alla quale si potrà accedere dal link presente sulla pagina dell’evento pubblicato sul sito http://www.fondazioneforensefirenze.ithttp://www.ordineavvocatifirenze.eu/news-e-comunicati/
Termine cancellazioni: Si invita a dare notizia di eventuali disdette della partecipazione (attraverso l’area Sfera) entro le ore 19:00 del giorno precedente all’evento (oltre tale termine è ammessa la comunicazione a mezzo mail) per consentire l’ammissione dei colleghi esclusi segnalando che la mancata partecipazione, per 2 volte nel semestre solare e senza che sia stata effettuata la cancellazione, consegue l'impossibilità di iscriversi ad Eventi Formativi gratuiti per i 6 mesi successivi dall'ultimo degli eventi disertati.
Modalità di partecipazione: Verrà inviato dal Comitato Pari Opportunità il giorno prima del webinar il link ed il codice per l’accesso alla sala cinematografica virtuale con l’utilizzo della piattaforma MyMovies.
Attestato di frequenza: Non è previsto il rilascio di alcun attestato posto che potranno verificare la propria situazione crediti aggiornata direttamente dal proprio profilo Sfera successivamente alla chiusura dell’incontro.
Crediti formativi e modalità di accreditamento: E’ stata proposta alla Commissione per l’accreditamento delle attività formative dell’Ordine di Firenze l’attribuzione di n. 3 crediti formativi in materia non obbligatoria così come previsto dalla delibera adottata in data 20/04/2020 dal CNF n. 193 sulla Formazione Continua.
Sarà necessario indicare, nell’apposita sezione chat, nome, cognome e orario di accesso e uscita dalla sala virtuale. In caso di mancata registrazione ad una delle due fasi non sarà possibile riconoscere crediti formativi.

Foto dell'evento